Volley, al via i play off per il Bisonte Firenze: il match contro Novara

Sport
06/04/2019

Alle 17 al PalaEstra di Siena

Al via oggi, sabato 6 aprile, la terza avventura consecutiva de Il Bisonte Firenze nei play off scudetto: alle 17, al PalaEstra di Siena, si gioca uno dei quarti di finale della Samsung Volley Cup di serie A1 contro la Igor Gorgonzola Novara, e la squadra di Giovanni Caprara ci arriva al termine di due settimane senza partite, visto che ha riposato nell’ultimo turno della regular season.

 

L’ennesima indisponibilità del Mandela Forum costringerà le bisontine a emigrare per la sfida forse più importante della stagione, ma l’attesa è spasmodica anche a Siena, e il PalaEstra sarà sicuramente un palcoscenico all’altezza per il match contro la seconda forza della regular season: Novara, al contrario di Firenze, è reduce da una settimana ‘piena’, avendo giocato sabato a Cremona contro la Pomì e poi giovedì a Istanbul contro il Vakifbank, ma proprio lo straordinario successo di due giorni fa in Turchia nella semifinale d’andata di Champions League dovrebbe aver dato alla squadra di Barbolini quell’entusiasmo in grado di ricaricarla dalla normale stanchezza dell’impegno.

 

Il Bisonte sa di avere davanti un ostacolo durissimo, ma il gruppo di Caprara è in forma e al completo, ed è conscio di poter approcciare questa serie al meglio delle tre partite (gara due e l’eventuale bella si giocheranno a Novara sabato 13 e lunedì 15) con poco da perdere, sognando la prima storica qualificazione a una semifinale scudetto.

 

EX E PRECEDENTI – Oltre a coach Giovanni Caprara, che vive a Novara e ha allenato l’Asystel dal 2010 al 2012, sono quattro le ex della sfida e giocano tutte ne Il Bisonte: si tratta di Laura Dijkema e di Sara Alberti, che vinsero lo scudetto con la Igor Gorgonzola nella stagione 2016/17, di Sonia Candi, che a Novara ottenne una promozione dalla A2 alla A1 nel 2012/13, e di Tijana Malešević, che ha militato nel club piemontese nel 2015/16. Per quanto riguarda i precedenti, fra A2 e A1 sono quattordici, con due vittorie de Il Bisonte (di cui una in casa, al Mandela Forum, nel 2016/17, per 3-2) e dodici della Igor Gorgonzola (di cui le ultime sei consecutive).

 

LE PAROLE DI GIOVANNI CAPRARA – “É dura perché abbiamo di fronte una squadra costruita per vincere tutto, ma veniamo da due settimane di lavoro molto buone e quindi siamo pronti. Da un lato abbiamo avuto tanto tempo per preparare la partita, dall’altro siamo stati quindici giorni senza giocare, però siamo carichi: è come quando vai a dare un esame e hai studiato, poi ovviamente dipenderà molto anche dall’avversario. Siamo consapevoli della nostra forza, siamo orgogliosi del percorso fatto fin qui e non vediamo l’ora di divertirci in questi play off, perché questo è lo spirito con cui vanno affrontati. Mi aspetto una partita in cui la potenza fisica e l’attacco di Novara saranno difficili da arginare, in più loro hanno messo insieme un muro-difesa di altissimo livello, come si è visto in Champions: noi dovremo essere lucidi nei colpi d’attacco e nelle scelte, e lavorare in difesa con tanta sofferenza. Sarà fondamentale fare bene le cose facili, sfruttando le poche occasioni che avremo e facendo vedere il nostro valore. A noi piace giocare al Mandela Forum, però ho avuto sensazioni positive quando siamo venuti ad allenarci al PalaEstra: è un bellissimo palazzetto, credo sia un ambiente caldo e bello in cui giocare e quindi alla fine non sarà determinante”.

 

LE AVVERSARIE – La Igor Gorgonzola Novara di Massimo Barbolini, a meno di un possibile turnover in vista del ritorno della semifinale di Champions League di mercoledì al Pala Igor contro il Vakifbank, dovrebbe schierarsi con la statunitense Lauren Carlini (classe 1995) in palleggio, con Paola Egonu (1998) come opposto, con due fra la statunitense Michelle Bartsch (1990), l’argentina Yamila Nizetich (1989), l’olandese Celeste Plak (1995) e Francesca Piccinini (1979) in banda, con la serba Stefana Veljkovic (1990) e Cristina Chirichella (1994) al centro, e con Stefania Sansonna (1982) nel ruolo di libero.

 

IN TV - La partita fra Il Bisonte Firenze e Igor Gorgonzola Novara sarà trasmessa in diretta streaming da LVF TV (www.lvftv.com), la web tv ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile: il match sarà visibile agli abbonati in HD, con la telecronaca di Stefano Del Corona e il commento tecnico di una ex campionessa come Silvia Croatto, e sarà poi trasmesso in differita da Tele Iride, la tv ufficiale de Il Bisonte (canale 96 del Digitale Terrestre), martedì alle 22 e poi mercoledì alle 17.15.

 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.