Montelupo, due arresti per furto al supermercato

Cronaca
22/03/2019

I due avevano una borsa schermata per eludere l'antitaccheggio

Sono arrestate due persone, due georgiani di 40 e 24 anni, entrambi gravati da precedenti, per furto aggravato.


E' successo a Montelupo Fiorentino, alle 13.00 circa di ieri, giovedì 21 marzo, in un supermercato in via Caverni dove, per diversi minuti, i due si erano aggirati tra gli scaffali dei cosmetici. Il personale addetto alla vigilanza, come riporta una nota dei carabinieri, li aveva monitorati, attendendo  che si dirigessero verso le casse per bloccarli. 


Uno dei due, infatti, mentre l’altro faceva da "palo", era stato visto mentre metteva qualcosa in una borsa e, alla richiesta degli addetti, aveva consegnato due creme del valore di circa 70 euro. Immediata la chiamata al 112.


I militari, però, sentendo gli addetti alla sicurezza, avevano capito che l’antitaccheggio non aveva suonato quando i due avevano oltrepassato le casse. La successiva perquisizione ha infatti permesso di rivenire, nella disponibilità dei due, una borsa e un marsupio “schermati” ovvero rivestiti di alluminio e scotch in modo da non far scattare l’antitaccheggio al momento del passaggio. 


La refurtiva è stata pertanto restituita al supermercato mentre le borse sono state sequestrate. I due sono stati invece portati in caserma e arrestati per furto aggravato in attesa della direttissima prevista nella mattinata odierna.

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.