Firenze, il cane Ebryl fiuta droga alla Stazione: arrestato un uomo dopo un inseguimento

Cronaca
18/03/2019

Droga nel pacchetto di sigarette

Controlli antidroga della polizia ferroviaria e della Guardia di Finanza a Firenze. Arrestato un uomo dopo un breve inseguimento in zona Stazione.

 

È successo ieri, domenica 17 marzo 2019, intorno alle ore 10.30: il cane antidroga Ebryl della Guardia di Finanza aveva fiutato droga verso un gruppo di persone, segnalando in particolare un soggetto. L'uomo, vistosi scoperto, ha così iniziato a fuggire.

 

Ne è nato un breve inseguimento, gli agenti e i finanzieri hanno fermato poi l'uomo, gambiano regolarmente soggiornante sul territorio nazionale, sempre in zona Stazione Santa Maria Novella: aveva in mano un pacchetto di sigarette che cercava di nascondere stringendolo tra le mani. Al suo interno, erano custodite 6 stecche di sostanza stupefacente, risultata poi essere hashish, per 52 grammi complessivi. Perquisito, è stato trovato in possesso di 3 cellulari e 200 euro in contanti: tutto sottoposto a sequestro. Così riporta una nota della Questura.

 

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.