Lavoro, aperto un bando per Agente di Polizia Municipale nel comune di Fiesole

Lavoro
13/03/2019

LE domande vanno presentate entro il 4 Aprile

Il Comune di Fiesole ha indetto  un concorso pubblico per la formazione di una graduatoria per assunzioni di personale a tempo determinato nel profilo professionale di Agente di Polizia Municipale – Cat. C posizione economica C1.

 

Le domande di ammissione al concorso per Agenti di Polizia, redatte secondo il mdello disponibile sul sito internet del Comune e dovranno essere presentate al Comune di Fiesole entro il 4 Aprile 2019.

 

Possono partecipare al concorso del Comune di Fiesole i candidati in possesso della cittadinanza italiana di uno degli Stati appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando; età non inferiore ad anni 18 compiuti alla data di scadenza del bando;  godimento dei diritti civili e politici;  assenza di condanne penali, di procedimenti penali in corso, interdizione od altre misure che escludono dalla nomina agli impieghi presso gli Enti Locali, secondo le leggi vigenti, ivi compreso il licenziamento per motivi disciplinari.

 

Inoltre occorre non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;  essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva (per i soli concorrenti di sesso maschile nati fino al 31/12/1985) oppure, per i cittadini non italiani dell’Unione Europea o per i cittadini extracomunitari, la posizione regolare degli obblighi di leva come previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza;  avere un diploma di Istituto di Istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale; essere titolari di patente di guida categoria B, non speciale; essere titolari di patente di guida non speciale per motocicli di categoria A2 o superiori; essere a  conoscenza della lingua inglese la quale sarà accertata in sede di prova orale; essere a  conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, la quale sarà accertata in sede di prova orale; l' espressa disponibilità alla conduzione dei veicoli in dotazione al Corpo di Polizia Municipale; l' idoneità psicofisica all’espletamento delle mansioni proprie del profilo professionale da rivestire fatta salva la tutela per i portatori di handicap di cui alla l. 104/92 con facoltà di esperire appositi accertamenti da parte dell’Amministrazione.

 

Nel caso in cui il numero dei candidati sia superiore a 200, l’Amministrazione si riserva, a proprio insindacabile giudizio, la facoltà di far precedere il concorso da una preselezione. Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esame – una scritta ed una orale.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.