Emersi cedimenti alle travi, resta chiuso il Ponte di Marcignana a Empoli

Empoli
12/03/2019

I lavori di ristrutturazione saranno conclusi entro l'inizio del prossimo anno scolastico

Controlli con esito negativo per il Ponte di Marcignana a Empoli

 

Dalle verifiche effettuate, i tecnici della Città Metropolitana di Firenze hanno riscontrato criticità su una spalla della struttura. In particolare, una volta ultimato lo scavo, sono emersi sensibili cedimenti alle travi in cemento armato con funzione di tiranti. 

 

È stato perciò disposto di continuare a tenere chiusa l'infrastruttura, rende noto la Città Metropolitana in un comunicato, in accordo con i Comuni di Empoli e di Cerreto Guidi: mercoledì quindi il ponte sull’Arno, che unisce la frazione empolese di Marcignana a quella cerretese di Bassa, non riaprirà con senso unico alternato, come era stato ipotizzato in un primo momento. 

 

Al tempo stesso è stato dato il via libera a un progetto esecutivo d'intervento che sarà realizzato in modo da garantire la riapertura del ponte entro l'inizio del prossimo anno scolastico. Tale intervento in accordo con il genio civile prevede il consolidamento della spalla e ulteriori adeguamenti alla struttura al fine di rendere il ponte idoneo al transito veicolare. 
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.