Revocati gli arresti domiciliari ai genitori di Renzi

Cronaca
09/03/2019

Il commento dell'ex premier: 'I giorni più brutti della vita della nostra famiglia'

Revocati gli arresti domiciliari a Tiziano Renzi e Laura Bovoli. Il tribunale del riesame di Firenze ha accolto la richiesta della difesa, revocando la misura degli arresti domiciliari per i genitori dell'ex premier Matteo Renzi, disposta il 18 febbraio scorso dal gip nell'ambito di un'inchiesta per bancarotta e fatturazioni per operazioni inesistenti.

 

Il tribunale ha disposto per i due la misura cautelare dell'interdizione dall'esercizio dell'attività imprenditoriale per 8 mesi.

 

La notizia è stata commentata da Matteo Renzi su Facebook, dove il senatore del Partito Democratico ha pubblicato una vecchia foto di famiglia.

 

"I miei genitori sono tornati in libertà - scrive Matteo Renzi - Il Tribunale del Riesame infatti ha annullato la decisione del GIP, decisione che era parsa a molti, dal primo momento, abnorme e assurda. Ovviamente la notizia non avrà la stessa eco che ha avuto l’arresto: il circo mediatico sarà meno interessato. Come del resto le archiviazioni o assoluzioni non hanno mai lo stesso spazio dell’apertura delle indagini. Ma i processi si fanno nelle aule, non sui giornali, e vedremo chi avrà ragione e chi torto. Da rappresentante delle istituzioni confermo, a maggior ragione oggi, la mia fiducia nella giustizia italiana. Da figlio dico che sono stati i giorni più brutti della vita della nostra famiglia. Vorrei ringraziare tutti voi per le espressioni di umanità e affetto di questi giorni. E vorrei dire a mio padre e mia madre che i loro figli li abbracciano come in questa foto di tanti anni fa. Ci sarà una lunga maratona nelle aule di Tribunale sia per i procedimenti aperti dalla procura, sia per le nostre cause di risarcimento civile. Ma so che i miei affronteranno questa prova con la forza di chi proclama la propria innocenza e di chi si sente abbracciato dall’affetto dei propri cari. Aspettiamo le sentenze, quelle dei tribunali".

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.