'Buca' l'alt con lo scooter, poi cade. Trovato con mezzo chilo di cocaina, arrestato

Cronaca
04/03/2019

Sull'uomo gravava un ordine di carcerazione

Gli era stato intimato l'alt dai Carabinieri, ma a bordo dello scooter aveva 'bucato' il segnale tirando dritto, per poi cadere e tentare la fuga a piedi. Ma è stato fermato ed arrestato dai militari.

 

È successo ieri mattina, domenica 3 marzo 2019, a Firenze. L'uomo, un 36enne pregiudicato marocchino, era passato dritto all'alt dei Carabinieri in viale XI Agosto, a bordo del suo scooter, proseguendo per via Perfetti Ricasoli e poi via Panciatichi. In via Fabiani l'uomo aveva poi perso il controllo dello scooter, seguito dai Carabinieri, cadendo a terra.

 

Dopo una fuga tentata a piedi, il 36enne è stato fermato dai militari. Nello scooter i Carabinieri hanno trovato, all'interno del bauletto, circa 560 grammi di cocaina, suddivisi in due involucri, oltre alla somma in contanti di 16.000 euro. Così riporta una nota dell'Arma.

 

L'uomo è così stato dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Da un ulteriore controllo, è emerso come il 36enne risultava gravato da un ordine di carcerazione, dovendo scontare la pena di un anno e tre giorni di reclusione, per un cumulo pene per reati in materia di stupefacenti.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.