Sesto, rifiuti pericolosi abbandonati a margine di una strada. Due denunce

Sesto F.no
01/03/2019

Abbandonati sul suolo dei rifiuti speciali anche pericolosi

Rifiuti speciali abbandonati a margine di una strada. E' quanto hanno trovato i militari della Stazione Forestale di Ceppeto (Firenze), durante un servizio di controllo del territorio, nel Comune di Sesto Fiorentino (FI) in località Mollaia, nel Parco della Piana.

 

Il materiale accatastato era costituito da tubi fluorescenti ed altra tipologia contenenti mercurio, come riporta una nota diffusa dai carabinieri.

 

In particolare erano state abbandonate apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso, quali plafoniere, lampade tipo neon, cornette di telefono, modem, schermi di PC, stampanti, apparati telefonici ed un gruppo di continuità. Da un’attenta ispezione di quanto abbandonato venivano rilevati indizi utili per il proseguo delle indagini.

 

Le attività d’indagine condotte nei giorni seguenti hanno portato all’individuazione dei responsabili dell’abbandono, identificati nel Legale Rappresentante di una ditta, il quale si era disfatto dei rifiuti sopra indicati affidandoli ad un soggetto non autorizzato a svolgere tale attività, il quale non potendoli conferire ad un centro autorizzato, per mancanza di iscrizione all’Albo Gestori Ambientali e Formulario di Identificazione del Rifiuto (FIR), li ha abbandonati sul suolo. Le due persone sono state segnalate all’AG.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.