Operazione ‘rastrelliere pulite’ a Firenze, task force nel Quartiere 2

Cronaca
27/02/2019

Rimossi numerosi relitti e alcune biciclette presenti nonostante i divieti di sosta

Seconda puntata dell’operazione “rastrelliere pulite” a Firenze

 

Ieri, martedì 26 febbraio, la task force composta da agenti di Polizia Municipale, personale di Alia e di Sas è tornata in azione nel Quartiere 2 effettuando la pulizia straordinaria con lavaggio e raccolta rifiuti alle rastrelliere cittadine. 

 

Le pattuglie insieme agli addetti di Alia e Sas hanno controllato, come da programma, le rastrelliere presenti in via Masaccio, via Buonvicini, via La Farina, via Giambologna, via Buffalmacco, via Sercambi, via Brunetti, via Cuoco e via Faentina

 

Una cinquantina i relitti rimossi e portati via per la rottamazione, rende noto il Comune di Firenze in un comunicato: tutte biciclette abbandonate ormai da tempo e mancanti di almeno un elemento essenziale per l’utilizzo quali una ruota, il sellino, il manubrio o la catena. 

 

Nel corso delle operazioni sono state rimosse anche alcune biciclette che i proprietari non avevano provveduto a spostare nonostante i cartelli apposti e le comunicazioni effettuate nei tempi previsti. I proprietari potranno recuperare il proprio mezzo direttamente al deposito di via Allende dove gli verrà contestato un verbale da 43 euro

 

A marzo l’operazione “rastrelliere pulite” si sposterà nel Quartiere 3. Date e strade saranno comunicate successivamente. 
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.