Ambiente e salute, appuntamento con il plogging a Firenze

Cronaca
22/02/2019

Domani, sabato 23 febbraio, la camminata veloce che fa bene al corpo e all’ambiente

Dare un contributo all’ambiente e mantenersi in forma allo stesso tempo. Domani mattina, sabato 23 febbraio, arriva a Firenze l’appuntamento dedicato al plogging

 

Alle ore 10.30, l’assessore all’ambiente Alessia Bettini,  insieme ai vari gruppi e associazioni da tempo impegnate in questa attività tra cui gli Angeli del Bello e Insieme per l’ambiente, si troveranno a piazzale Michelangelo, da dove partiranno per un’operazione di micro pulizia delle aree verdi e non solo. Saranno tre gli itinerari, rende noto il Comune di Firenze in un comunicato: da viale Poggi verso San Niccolò, su viale Michelangelo verso piazza Ferrucci e su viale Galileo verso il Giromontino.  

 

Il plogging è infatti una camminata veloce che fa bene al corpo, alla mente e all’ambiente, esplosa in Svezia e che sta conquistando tutto il mondo. Si tratta di un'attività sportiva eco-friendly che consiste nella raccolta dei rifiuti da terra mentre si corre e si cammina per i parchi e le vie della città. Ogni “plogger” è equipaggiato da abbigliamento sportivo e scarpe tecniche, guanti monouso di lattice o giardinaggio, sacchetti in cui mettere i rifiuti. E ai benefici per l’ambiente si aggiungono quelli sulla salute. I piegamenti e allunghi per abbassarsi a prendere, bottiglie, lattine o cartacce, se svolti correttamente sono cono come i classici piegamenti e allungamenti che si fanno in palestra, ideali per tonificare gambe, glutei e quadricipiti. 
 

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.