Campi, gestione illecita di rifiuti: sequestrata superficie di 2.480mq e denunciate due persone

Campi Bisenzio
22/02/2019

Intervento dei carabinieri forestali

Scoperta una gestione illecita di rifiuti a Campi Bisenzio.

 

I carabinieri forestali, come riporta un comunicato dei carabinieri, avrebbero effettuato un controllo, sull'uso dei terreni in relazione alla loro destinazione urbanistica secondo il regolamento urbanistico, nel comune di Campi Bisenzio presso un appezzamento di terreno recintato adibito a deposito materiali e attrezzature edili.

 

Dalle verifiche gli agenti avrebbero accertato che, su una superficie di circa 1.500mq, sarebbero stati stoccati e smaltiti mediante spianamento su terreno rifiuti speciali provenienti da attività di costruzione e demolizione. Su una parte di un rilevato sarebbero stati presenti vari cumuli di rifiuti speciali per un quantitativo stimato in circa 15 mc. Sarebbe anche stato accertato lo stoccaggio di altre tipologie di rifiuti come infissi in legno fuori uso e legno vario per un quantitativo stimato in circa 4 mc, oltre ad un cumulo di sacchi di colore nero contenenti scarti di plastiche per un quantitativo stimato in circa 3 mc. Sul posto sarebbe poi stato trovato, in evidente stato di abbandono, un furgone.

 

Tutta l’area di 2.480 mq sarebbe stata posta sotto sequestro e per i fatti accertati sono state denunciate due persone.

 

Foto dal comunicato dei Carabinieri

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.