Empoli, cittadinanza onoraria alla memoria dei combattenti della Grande Guerra

Empoli
19/02/2019

La cerimonia si terrà domenica 24 febbraio

La città di Empoli conferirà la cittadinanza onoraria alla memoria degli empolesi che hanno combattuto nella Grande Guerra  del 1915-18. 


Domenica 24 febbraio alle 11 di mattina, in Piazza della Vittoria si terrà la cerimonia alla presenza del sindaco del Comune di di Empoli, Brenda Barnini, consiglieri e rappresentanti dell’amministrazione comunale empolese, e l’assessore al Centenario della Grande Guerra del Comune di Vittorio Veneto Barbara De Nardi. 


La decisione del conferimento della cittadinanza onoraria era già stata decisa in una delibera del Consiglio Comunale del 1968, nel Cinquantenario dalla fine della Grande Guerra, emerge già la volontà “di tributare particolare onore ai combattenti della Grande Guerra che si concluse vittoriosamente a Vittorio Veneto, consegnando alla storia il nome della Città; di celebrare in tal modo la conclusione di una grande gesta a cui concorsero l’amor di patria, la capacità di sacrificio, lo spirito di unità di tutti gli italiani; di consacrare questi sentimenti con un gesto simbolico in cui sia perpetuamente ricordata la riconoscenza dei vittoriesi per quanti hanno riportato l’Italia a Vittorio Veneto, concludendo il processo storico iniziato col Risorgimento dal quale Vittorio Veneto è nata. 



Alla cerimonia in piazza della Vittoria, secondo quanto riporta una nota del comune, parteciperanno le forze dell’ordine, le associazioni cittadine ed è stata invitata una delegazione della Brigata Paracadutisti Folgore di Livorno.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.