Firenze, slot e sale giochi: chiusura per violazione dell’ordinanza sugli orari

Cronaca
14/02/2019

Intervento della polizia municipale

Sarebbe stato notificato ieri, 13 febbraio, un provvedimento di sospensione a una sala giochi per la violazione dell’ordinanza sugli orari.

 

La polizia municipale, come si legge in una nota del comune di Firenze, si sarebbe recata in un’attività che, nel corso di precedenti controlli, sarebbe stata trovata aperta durante gli orari vietati.

 

L’attività dovrà quindi restare chiusa per tre giorni.

 

L’ordinanza del Comune prevede che i locali con solo slot machine devono rimanere chiusi dalle 18 alle 24, mentre per quelli che hanno anche le sale Bingo l’orario di chiusura va dalle 13 alle 19.

 

Immagine di repertorio - Fotocronache Germogli

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.