Firenze, chiede aiuto agli agenti e poi li aggredisce

Cronaca
07/02/2019

Il 23enne era sotto effetto di psicofarmaci

Ha chiesto aiuto a una pattuglia della Polizia Municipale ma poi li ha aggrediti e colpiti. 

 

Ieri pomeriggio, mercoledì 6 febbraio, mentre due agenti  stavano terminando un servizio in via il Prato a Firenze, sono stati avvicinati da un uomo che ha chiesto aiuto dichiarando di stare male a causa di alcune sigarette che gli aveva dato un passante. Forse in preda ad un attacco psicotico, rende noto il Comune di Firenze in un comunicato, l’uomo ha poi iniziato ad inveire contro la pattuglia urlando che gli avevano rubato le sigarette e che lo avevano aggredito. L’uomo, un 23enne, sempre più agitato si è infine scagliato fisicamente contro un agente. 

 

L'aggressore è stato fermato da un'altra pattuglia sopraggiunta, ma ha colpito due agenti

 

Il 23enne, già noto alle forze dell’ordine, è risultato poi essere sotto l’effetto di psicofarmaci e per lui è scattata la denuncia per violenza a pubblico ufficiale, rischiando la reclusione fino a tre anni. 
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.