Barberino, investe la cognata con l'auto: 49enne accusato di tentato omicidio

Mugello
06/02/2019

I motivi del gesto sarebbero da ricondurre a dissapori familiari per questioni ereditarie

 

I carabinieri hanno arrestato un 49enne ritenuto responsabile di aver investito la cognata con il suo veicolo. 


Il fatto è avvenuto alle 10 circa di oggi, mercoledì 6 febbraio, a Barberino di Mugello (Firenze). La donna, pensionata di 65 anni, come riporta una nota diffusa dai militari, si trova ora ricoverata presso l'ospedale di Borgo San Lorenzo, dove è stata portata dal 118 in codice giallo, e non è in pericolo di vita.

 

I motivi del gesto, secondo quanto fanno sapere i carabinieri, sarebbero da ricondurre a dissapori familiari per questioni ereditarie.

 

L'uomo sarà condotto presso la Casa Circondariale di Solliciano. Il reato di cui è accusato è tentato omicidio aggravato.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.