Prato, negozio di parrucchiere abusivo in un appartamento: scatta il sequestro

Prato
05/02/2019

Verbali di violazione amministrativa per un totale di 2666 euro

E' stata sequestrata questa mattina dalla Polizia Municipale di Prato una parrucchieria abusiva allestita in un'abitazione da parte di un cittadino cinese di 47 anni.

 

In una stanza del suo appartamento, al secondo piano di un immobile, era stato allestito, senza alcuna autorizzazione, un negozio di parrucchiere con seggiole, specchi a muro e divani, come si legge in una nota diffusa dal comune di Prato.

 

Due i verbali di violazione amministrativa elevati per un totale di 2666 euro, sia per la mancanza di titolo autorizzativo che dei requisiti professionali richiesti dalla legge.

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.