Fiorentina, mezzo passo falso a Udine: 1-1, nel ricordo di Astori

Sport
03/02/2019

Tanti fiorentini in trasferta, ma la Viola si ferma

Negli occhi ancora il roboante 7-1 contro la Roma in Coppa Italia, ma la Fiorentina compie un mezzo passo falso nella terza partita in una settimana. Finisce 1-1 a Udine per la Viola di Pioli, nel ricordo di Davide Astori. Il 4 marzo di un anno fa, infatti, il Capitano viola perse la vita proprio a Udine, nella notte prima della sfida contro i bianconeri. Astori è stato ricordato prima e dopo la partita, con emozioni condivise dai presenti allo stadio (circa 500 tifosi viola in trasferta).

 

Sul campo, è stata una partita molto intensa e poco spettacolare. Primo tempo a reti inviolate, dopo il tentativo di Pezzella e le occasioni friulane con De Paul e Pussetto. Nella ripresa è l'Udinese a passare avanti (56') con Stryger-Larsen, abile a concretizzare un contropiede arrivato da un corner a favore dei viola, con l'erroraccio di Veretout su uno schema decisamente sballato.

 

Dopo 9 minuti arriva però il pareggio della Fiorentina, con Edimilson Fernandes che trova il primo gol in viola con un bel tiro rasoterra da fuori. Nel finale i viola ci provano con Chiesa e con Ceccherini, ma il portiere locale Musso si salva. E la Fiorentina resta al 9° posto, avanzando a quota 31 punti.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.