Prato, chiuso e sequestrato un centro massaggi

Prato
02/02/2019

Mancate autorizzazioni e prodotti non conformi

Irregolarità nelle autorizzazioni e nei prodotti utilizzati. È stato chiuso e sequestrat un centro massaggi a Prato nella mattinata di ieri, venerdì 1 febbraio 2019.

 

La Polizia Municipale ha effettuato un controllo presso un centro massaggi: all'interno dell'esercizio, posto al piano terra di immobile condominiale, è emersa "non solo l'organizzazione finalizzata alla prestazione di massaggi come ampiamente pubblicizzata dai manifesti che tappezzavano le vetrine, ma anche la gestione di un centro estetico vero e proprio in assenza delle necessarie autorizzazioni", scrive il Comune.

 

Inoltre, "al momento dell'accesso non erano presenti persone titolate ad esercitare la professione né di massaggiatore né di estetiste quindi a fornire trattamenti qualificati e privi di rischi per l'utenza. Sono stati rinvenuti dagli agenti prodotti per trattamenti corporei e facciali privi di marchio CE e di etichettatura in lingua italiana. Presenti nel piano interrato cibi e dispositivi per la preparazione dei pasti", conclude la nota.

 

Gli agenti della Polizia Municipale hanno così disposto l'immediata cessazione dell'attività e sigillato il negozio.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.