Crescono i fiumi nel fiorentino: Bisenzio e Ombrone superano i livelli di guardia

Le Signe
02/02/2019

Allerta arancione nella zona Bisenzio-Ombrone Pistoiese

Si alzano i fiumi nel fiorentino, e superano i primi livelli di guardia nelle zone dove l'allerta meteo per oggi è di colore arancione, come nei comuni della zona Bisenzio-Ombrone (Calenzano, Sesto, Signa, Campi).

 

Le piogge sono in attenuazione nella zona Bisenzio-Ombrone Pistoiese, dove si registrano comunque innalzamenti dei livelli idrometrici dovuti alle precipitazioni di questa notte, fa sapere la protezione civile, che tiene la situazione in stretto monitoraggio.

 

L'Ombrone Pistoiese ha superato il secondo livello di guardia all'idrometro regolatore di Poggio a Caiano, mentre il fiume Bisenzio ha superato il terzo livello di guardia all'idrometro di San Piero a Ponti (Signa), intorno alle 8.30.

 

"Da stanotte alle 05:00 è stata aperta la Sala Operativa Comunale di Protezione Civile, il fiume Bisenzio ed il fiume Ombrone hanno superato il secondo livello di guardia. I Volontari delle Associazioni di Protezione Civile e la Polizia Municipale stanno monitorando il livello dei due fiumi. Attualmente la situazione è stabile, seguiranno aggiornamenti nelle prossime ore", fa sapere il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi.

 

Il comune di Campi fa sapere, intorno alle 9.30, che il Bisenzio e l'Ombrone sono in calo, la Sala Operativa Comunale sta continuando il monitoraggio in attesa del nuovo bollettino meteo. 

 

Intorno alle 12 la situazione è in migllioramento, secondo un aggiornamento della protezione civile: sull'Ombrone Pistoiese i livelli sono in diminuzione e l'idrometro di Poggio a Caiano sta rientrando al di sotto della seconda soglia di riferimento. Sul Bisenzio si registrano tutti i livelli in diminuzione, con l'idrometro di S. Piero a Ponti al di sotto della seconda soglia di riferimento.

 

Aggiornamento ore 19.45: "A seguito dell'abbassamento sotto il primo livello di guardia dei fiumi Ombrone e Bisenzio, poco fa è stato chiuso il C.O.C. in quanto le criticità risultano superate. Naturalmente anche stanotte continuerà il monitoraggio dei fiumi e delle perturbazioni a stretto contatto con la Sala Operativa Metropolitana di Protezione Civile. Grazie ai Volontari di Protezione Civile, alla Polizia Municipale di Campi Bisenzio, all'assessore Nucciotti", scrive Emiliano Fossi.

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.