Firenze: raffica di incidenti, tramvia rallentata e strade chiuse per il ghiaccio

Cronaca
31/01/2019

Interrotto un tratto

Disagi per la neve e per il ghiaccio a Firenze.

 

A cominciare dalla tramvia. Nella mattina di oggi, giovedì 31 gennaio, si sono congelate le linee elettriche della linea 1 della tramvia nel tratto tra Arcipressi e Villa Costanza e, secondo quanto riporta una nota della Gest, si è ricorsi ai bus sostitutivi. Servizio rallentato anche  nel tratto da "Villa Costanza" a "Careggi" e nel tratto che da "Careggi" porta ad "Arcipressi". Verso le 9.30 la tramvia ha riniziato a circolare in modo regolare.

 

Molti gli incidenti e le auto finite fuori strada a causa del ghiaccio, soprattutto nelle prime ore della mattina, tra le 5 e le 9 circa. 

 

Disagi anche sul Ponte all'Indiano. Nella mattinata sono state chiuse le rampe di uscita e accesso di Via Pistoiese e la Rampa Spadolina che collega piazza del Romito a viale Strozzi e da qui al sottopasso di viale Belfiore per la formazione di ghiaccio. Il passaggio dei mezzi spargissale ha risolto la situazione, al momento tutte le strade sono state riaperte.

 

Traffico rallentato in molte parti della città, con lunghe code.

 

Disagi anche sulle autostrade: in A1 ci sono code per viabilità esterna che non riceve in uscita a Firenze Scandicci provenendo da entrambe le direzioni; code anche tra l'allacciamento con l'A11 e  Firenze Scandicci in direzione Roma. In A11 2 km di coda per viabilità esterna che non riceve traFirenze Ovest e Peretola in direzione Firenze.

 

Immagini di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.