Firenze, l'ultimo saluto a Silvano Sarti. La commemorazione pubblica sulle note di Bella Ciao

Cronaca
27/01/2019

'Che la terra ti sia lieve, compagno combattente!'

Si è svolto sull'arengario di Palazzo Vecchio l'ultimo saluto a Silvano Sarti. Un funerale laico per il partigiano 'Pillo', deceduto nei giorni scorsi all'età di 93 anni, commemorato alle 9.30 di questa mattina.

 

In molti, circa mille persone, si sono recate alla commemorazione pubblica in piazza della Signoria. Presenti personalità di politica e enti a livello locale, tra cui la vicepresidente dell’Anpi Vania Bagni, il sindaco Dario Nardella, il vicepresidente dell'Associazione nazionale partigiani Emilio Ricci, la segretaria generale della Camera del lavoro di Firenze Paola Galgani, il segretario generale della Fiom Cgil di Firenze Daniele Calosi, la presidente nazionale dell’Arci Francesca Chiavacci e il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani.

 

Applausi, commozione, il suono delle chiarine e le note di Bella Ciao per salutare il partigiano.

 

"L’ultimo saluto a Silvano Sartu sull’arengario di Palazzo Vecchio. Da oggi, ogni 27 gennaio, sarà la Giornata della Memoria ma per noi fiorentini sarà anche la tua giornata. Ciao Pillo, il tuo impegno è ora il nostro impegno. Che la terra ti sia lieve, compagno combattente!", commenta il sindaco. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.