Fiorentina 'pazza' a Verona: sofferenza, errori e vittoria 4-3 contro il Chievo

Sport
27/01/2019

I viola soffrono e si fanno rimontare, restano in 10 uomini, ma alla fine vincono

Doveva solo vincere la Fiorentina a Verona, contro il Chievo ultimo in classifica. E alla fine arrivano i tre punti per la squadra di Pioli. Finisce 4-3 per i viola, ma quanta sofferenza...

 

Pronti-via ed è vantaggio con Luis Muriel: uno-due con Hancko, e il colombiano trafigge Sorrentino. Poi il Chievo trova il gol su un erroraccio con i piedi di Lafont, con Giaccherini. Ma il Var richiama l'arbitro e annulla: Pellissier era entrato in area prima che la palla uscisse dalla stessa sul rinvio dal fondo, cosa non concessa dal regolamento. E per un cavillo e pochi centimetri, la Fiorentina si salva.

 

E si salva anche sul contatto Pezzella-Pellissier in area, con l'arbitro che lascia correre. Così si arriva al raddoppio viola, con Simeone che serve Benassi al limite: tiro di prima intenzione del centrocampista, palla in rete sul 2° palo. Non è però chiusa: Stepinski accorcia le distanze al 37' su assist di Depaoli.

 

Nella ripresa Muriel si mangia il tris sul rinvio preciso di Lafont, mandando fuori il lob davanti al portiere. E così, al 59', arriva il pari del Chievo: rigore per fallo di mano sulla linea di Benassi, che viene espulso. Fiorentina in dieci e Chievo a segno dal dischetto con Pellissier. E' 2-2, ma i viola in contropiede fanno malissimo: prima Chiesa prende la traversa, poi ancora il giovane viola, servito da Dabo, infila con un colpo preciso il portiere.

 

E' il 78', mentre otto minuti più tardi ancora Chiesa sigla la doppietta personale e il poker viola su assist di Gerson. Non è ancora finita, perché Djordjevic accorcia di testa al 90'. Nel finale il Chievo spinge, ma non trova il nuovo pareggio. E la Fiorentina può così esultare.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.