Prato, tenta il suicidio impiccandosi in casa: salvato da polizia e Vigili del Fuoco

Prato
26/01/2019

Aveva inviato un sms ad un amico: gli agenti hanno sfondato una finestra e trovato l'uomo

Tenta il suicidio impiccandosi in casa: è stato salvato ieri sera, venerdì 25 gennaio 2019, un uomo a Prato.

 

I Vigili del Fuoco e la polizia, insieme al personale sanitario 118, sono intervenuti presso un'abitazione per la segnalazione di un possibile tentativo di suicidio da parte di un uomo, che aveva poco prima inviato un messaggio sms ad un suo amico, nel quale manifestava l'intenzione di suicidarsi.

 

"Sul posto gli Agenti ed i Vigili del Fuoco, non ricevendo risposta alcuna dall’interno dell’abitazione, hanno sfondato una finestra posta al primo piano della casa, riuscendo ad entrare e trovando l’uomo riverso ai piedi di una scala interna, ormai privo di sensi ma ancora in vita, con un foulard stretto al collo, legato ad un passante della ringhiera", riferisce la Questura.

 

Liberato dal cappio, l'uomo, un 50enne pratese, è stato immediatamente trasportato in codice rosso all'ospedale. Immediate le cure del caso, l'uomo è fuori pericolo di vita. Successivamente, conclude la Questura, tramite i conoscenti e i parenti stretti è stato appreso che i motivi del tentato suicidio sarebbero verosimilmente di natura affettiva.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.