Fiorentina, che cuore con la Samp: 3-3, doppietta show di Muriel. Pezzella pareggia la 93'

Sport
20/01/2019

Grande esordio del colombiano al Franchi, contro la sua ex squadra. Viola in 10 da fine primo tempo

Firenze si gode il talento di Luis Muriel. Doppietta del colombiano alla prima al Franchi (contro la sua ex squadra), uno show per tecnica e velocità. Finisce però 3-3 contro la Sampdoria, determinante l'espulsione al 40' per doppio giallo ad Edimilson Fernandes. Nonostante l'inferiorità numerica, la Fiorentina ha messo in campo una grande prestazione. E tanto cuore. Quello che al 93' ha portato il capitano Pezzella a riprendere una partita che sembrava incredibilmente persa.

 

Pronti via ed è subito Fiorentina. Chiesa, Simeone ed Edimilson vanno vicini al gol, poi al 34' arriva il vantaggio di Muriel: il colombiano prende palla a sinistra, salta due avversari in corsa e infila il portiere. Al 39' l'espulsione di Edimilson: viola in dieci, e al 44' Ramirez pareggia su punizione dai 25 metri su un fallo molto generoso fischiato dall'arbitro Di Bello. Grandi polemiche, ma si va all'intervallo sull'1-1.

 

Nella ripresa ancora Muriel, con una grande ripartenza, realizza il 2-1, prima dell'ingenuità di Vitor Hugo che causa un calcio di rigore per tocco di mano. Quagliarella segna su rigore all'81', poi bissa 4 minuti più tardi. L'attaccante blucerchiato, 35 anni, segna da 10 partite consecutive, e punta il record di Batistuta (a segno per 11 turni di fila nel 1994). Nel recupero, al '93, Chiesa mette un pallone al centro, un difensore ospite devia e Pezzella infila in rete. 3-3 finale, esultanza sotto la curva con la fascia di capitano di Davide Astori sollevata verso il cielo.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.