Firenze, abusivismo commerciale: sequestrate 17 borse, venditore in fuga

Cronaca
12/01/2019

L'assessore Gianassi: 'La lotta all'abusivismo è una delle nostre priorità'

Sequestrate 17 borse lasciate a terra da un venditore abusivo in piazza Artusi, a Firenze.

 

Questa mattina, sabato 12 gennaio 2019, la Polizia Municipale, durante i controlli nel posto fisso Security Point in piazza Bartali, hanno vigilato tra le altre zone anche nell'area mercato in piazza Artusi. Tra gli ambulanti, hanno notato un venditore abusivo che si è dato alla fuga alla vista degli agenti, abbandonando a terra la merce.

 

La polizia Municipale ha quindi sequestrato le 17 borse lasciate a terra, scrive in una nota il Comune.

 

“La lotta all’abusivismo rappresenta una delle nostre priorità – ha sottolineato l’assessore alla sicurezza urbana e Polizia Municipale Federico Gianassi – e per questo manteniamo l’attenzione su questa tematica. I controlli continuano, ringrazio la polizia municipale per l’impegno senza sosta che mette nel contrasto all’abusivismo commerciale che produce una filiera di illegalità che non può essere tollerata”. 

 

(foto del Comune)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.