Ubriaco e violento, trovato in possesso di droga: fermato con lo spray al peperoncino

Prato
09/01/2019

Denunciato

Un uomo in stato di ubriachezza molestava gli avventori di una sala giochi a Prato. Intervenuta, nel pomeriggio di lunedì 7 gennaio 2019, la polizia.

 

L'uomo, un 25enne marocchino "annoverante svariati precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e la persona, attualmente sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, in Italia di fatto senza fissa dimora", è stato "trovato in possesso di una lametta, di una tessera sanitaria di provenienza furtiva, di sostanza stupefacente di tipo hashish pari a complessivi 10.09 grammi, suddivisa in dosi destinate allo spaccio, nonché di denaro contante pari a 270 euro, anche questo sequestrato quale verosimile provento di attività illecite", scrive in una nota la Questura.

 

L'uomo, dentro gli uffici di polizia, "assumeva poi una condotta aggressiva e violenta verso gli agenti", così come più tardi, una volta uscito dalla Questura, quando in piazza Duomo è stato ritrovato "in stato di escandescenza". Qui gli agenti hanno poi utilizzato lo pray al peperoncino per "gestire in sicurezza" l'uomo.

 

Fatto assistere quindi da personale sanitario del 118, che gli ha prestato l’assistenza del caso, l'uomo è stato "denunciato in stato di libertà per i reati di resistenza e oltraggio a P.U., ricettazione, porto ingiustificato di strumenti atti all’offesa e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nonché sanzionato amministrativamente per la sua ubriachezza molesta".

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.