Nuovo gestore del trasporto scolastico a Scandicci: già in servizio tre scuolabus

Scandicci
08/01/2019

Fra pochi giorni inizierà un percorso educativo per i giovani passeggeri sulle “buone maniere a bordo”

Sono entrati in servizio ieri, lunedì 7 gennaio 2019, tre nuovi scuolabus di Toscana Bus, azienda del territorio metropolitano e nuovo soggetto gestore, fino a giugno 2021, del trasporto scolastico per gli alunni delle scuole materne di Scandicci e gli allievi delle scuole primarie e secondarie di primo grado che abitano nelle zone collinari. 

 

I tre scuolabus sono stati acquistati da Toscana Bus in occasione dell’affidamento, e sono stati quindi rinnovati per il servizio sulle strade di Scandicci. Si tratta di mezzi omologati Euro 6, perciò idonei ad entrare in tutte le zone di Firenze, e sono dotati di cinture di sicurezza per i passeggeri, che non erano invece in dotazione nei vecchi pullmini, così i bambini, aiutati dal personale di accompagnamento, impareranno e adotteranno questa importante misura di sicurezza. Uno dei pullman inoltre, fa sapere il Comune di Scandicci, ha 48 posti oltre ad uno riservato a disabili con carrozzina, ed è dotato di pedana per la salita e la discesa.

 

“Siamo costantemente impegnati nell'innalzamento della qualità dei servizi scolastici della nostra città – ha dichiarato l'assessora alla Pubblica istruzione Diye – con il nuovo affidamento abbiamo ottenuto il rinnovo completo dei nostri scuolabus grazie a mezzi di ultima generazione, con i quali aumentano ancora di più i livelli di sicurezza, di comodità, e il rispetto dell'ambiente grazie alle omologazioni Euro 6. Colgo l'occasione anche per ringraziare i volontari che ogni giorno fanno servizio sui pulmini, garantendo la tranquillità delle famiglie”.

 

Gli autisti di Toscana Bus sono stati affiancati nei giorni scorsi dal personale tecnico del Comune in una ricognizione operativa dei percorsi, e hanno avviato il servizio alla ripresa delle attività scolastiche, dopo le vacanza natalizie, assieme agli accompagnatori dell’Associazione Anteas.

 

Fra pochi giorni, in collaborazione con Toscana Bus, avrà inoltre avvio un percorso educativo rivolto ai piccoli e ai giovani passeggeri, con appositi cartelli sulle “buone maniere a bordo”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.