Firenze, match equilibrato ma Il Bisonte perde 3-1 contro l'Imoco Volley

Sport
16/12/2018

Prossima partita il derby fiorentino contro la Savino Del Bene

Anticipo di campionato quello che è stato giocato ieri sera, sabato 15 dicembre, al Nelson Mandela Forum da Il Bisonte Firenze contro l’Imoco Volley Conegliano. Un match che ha visto giocare quattro pilastri della Nazionale italiana di pallavolo femminile: la ‘bisontina’ Parrocchiale da una parte e le pantere Myriam Sylla, Anna Danesi e Monica De Gennaro dall’altra.

 

Il Bisonte ci ha sperato e provato, forse non abbastanza, a strappare un punto alle campionesse d’Italia di Conegliano davanti ai circa 800 spettatori del Mandela Forum, perdendo la partita 3-1. 

 

La squadra di Giovanni Caprara, che ha iniziato mettendo in campo Dijkema, Lippmann, Santana, Sorokaite, Candi, Popović e Parrocchiale libero, ha giocato un primo set equilibrato, sfumato sul finale dai punti messi a segno da Fabris e Sylla (21-25).

 

La squadra fiorentina, trascinata da Lippmann, Sorokaite e la regia del capitano Dijkema, si aggiudica il secondo parziale (25-20) e cerca di prendere il largo anche nel terzo set, che però rimane equilibrato fino al 17 pari. L’Imoco ingrana la quarta, distacca le azzurrine (17-22) e si porta a casa un altro parziale (21-25).

 

La storia si ripete anche nel quarto set: equilibrio fino al 20-20. Sono state poi le ragazze gialloblu a tirare fuori un po’ più di grinta e lucidità, riuscendo a portarsi a casa il parziale (21-25) e la partita.

 

Il Bisonte Firenze fa sapere come ha commentato il match Giovanni Caprara: “Purtroppo ci è mancata un po' di lucidità nelle fasi di transizione per prolungare la partita fino al tie break. Le recriminazioni sono più nel terzo set perché nel quarto loro hanno alzato molto il ritmo – sono le parole del coach – ma nel terzo abbiamo sbagliato molto soprattutto nella scelta dei colpi di attacco e per qualche palla non alzata o non giocata al meglio. Nella fase break abbiamo molto da migliorare per essere un pochino più determinanti e giocare a pari livello con tutti. Siamo comunque molto soddisfatti, abbiamo giocato alla pari con un'ottima squadra quindi siamo molto contenti. Peccato non aver raccolto almeno un punticino, ma sarà per la prossima volta".
 

Il Bisonte Firenze adesso deve guardare avanti e tornare in palestra in preparazione del prossimo match, tutto fiorentino, nel quale si scontrerà con la Savino Del Bene. Il match è in programma domenica 23 dicembre, alle ore 17, a Scandicci.

 

Elena Manetti
 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.