Tir troppo carichi e ore di riposo non rispettate, multati 5 camionisti nel Fiorentino

Mugello
14/12/2018

Fermati i camionisti a Scandicci e Barberino

Controlli della Polizia Stradale sull’A1 nel tratto fiorentino. Ieri, giovedì 13 dicembre, la Sezione di Firenze ha controllato i Tir in transito per verificarne la regolarità del carico, in quanto i mezzi stipati all’inverosimile rischiano di arrivare lunghi in frenata e travolgere chi li precede. 

 

All’altezza di Scandicci, i poliziotti hanno “pizzicato” quattro camionisti con i veicoli in sovraccarico, ai quali la Polstrada ha contestato infrazioni per oltre 1000 euro e vietato di proseguire il viaggio senza prima aver trasferito parte della merce su un altro mezzo.

 

Un altro camionista è stato, invece, sorpreso alla guida senza aver inserito nella scatola nera la propria scheda personale. In questo modo l’uomo, un 38enne calabrese, avrebbe potuto fare tutta una tirata fino in Veneto per scaricare rifiuti prelevati dalla Campania, senza preoccuparsi dei rischi che si corrono a guidare per tante ore senza fermarsi. La pattuglia della Sottosezione di Firenze Nord, che lo ha fermato all’altezza del casello di Barberino, lo ha multato per quasi 900 euro, ritirandogli la patente che rischia di essere sospesa fino a tre mesi.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.