Alla guida in stato di ebbrezza, rifiuta di sottoporsi agli accertamenti: denunciato a Firenze

Cronaca
14/12/2018

È scattata la denuncia perché si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti

Ha bevuto qualche bicchiere di troppo ma si è messo comunque al volante ed è stato fermato per un controllo a Firenze dalla Polizia Municipale.

 

L’episodio risale alla sera di mercoledì 12 dicembre, quando due agenti dell’Autoreparto stavano effettuando un pattugliamento nella zona di via Lungo l’Affrico e hanno notato un’auto che procedeva in modo incerto.

 

Bloccata la vettura, rende noto il Comune di Firenze in un comunicato, il conducente è stato sottoposto al pre-test per rilevare il tasso alcolemico: risultato positivo, l’uomo ha rifiutato gli accertamenti per la conferma e così è scattata la denuncia

 

Oltre al ritiro della patente ai fini della sospensione, da due a quattro anni, e il taglio di 10 punti, adesso il conducente rischia l'ammenda da 1500 a 6000 euro e l'arresto da sei mesi ad un anno.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.