Pedina e minaccia l’ex fidanzata per farle ritirare la denuncia, arrestato 48enne a Firenze

Cronaca
14/12/2018

La donna lo aveva denunciato dopo numerosi maltrattamenti subiti durante la relazione

Perseguita e minaccia l'ex compagna per farle ritirare la denuncia fatta nei suoi confronti. Ieri pomeriggio, giovedì 13 dicembre, i carabinieri del Nucleo Radiomobile sono intervenuti in via Torcicoda a Firenze, a seguito della telefonata di una donna che avvisava di essere pedinata dall’ex fidanzato.

 

L’uomo, un 48enne rumeno, in evidente stato alterazione dall’abuso di bevande alcoliche, stava seguendo l’ex fidanzata, si legge nel comunicato dell’Arma, per minacciarla e aggredirla e convincerla a ritirare la denuncia presentata nei suoi confronti per maltrattamenti e lesioni personali aggravate, commesse dal settembre 2016 al marzo 2018, nel corso della loro relazione. 

 

La donna, accorgendosi dell’uomo, si era inizialmente rifugiata all’interno di un bar e contattare i carabinieri.

 

I militari giunti sul posto hanno bloccato l’uomo. Il 48enne, arrestato per violenza privata e atti persecutori, è stato poi portato presso casa circondariale di Firenze Sollicciano.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.