Eccellenze fiorentine, 'I dolci di Massimo': a Gavinana una pasticceria che punta su tradizione e qualità

4349 visualizzazioni Eccellenze
17/12/2018

La punta di diamante? La torta al semolino

Una pasticceria classica e pura, dove si punta sulla tradizione e sulla qualità. E' così che Massimo descrive l'attività, seduto ad uno dei tavolini della sua pasticceria, "I dolci di Massimo". 
 

Dalle vetrine di piazza Gualfredotto, a Gavinana, questa bella pasticceria attrae tantissimi clienti tutti i giorni. Una clientela in gran parte fidelizzata, che prova, e poi torna. 


"I dolci di Massimo" è una pasticceria dove si porta avanti una tradizione di famiglia. "Io sono qui da 24 anni, e ho imparato da mio padre, che aveva la pasticceria in viale Europa, e ho continuato la tradizione. Sono più di cinquant'anni che nella mia famiglia ci dedichiamo alla pasticceria, sempre con un taglio classico, e qualche spunto di modernità", racconta Massimo. 


Un banco che fa venire voglia di prendere tutto, con un'ampia scelta di paste, torte, mignon, pasticceria secca e salati. Ma il dolce più gettonato, vera e propria punta di diamante di Massimo, è il semolino col cioccolato. “Come si fa noi non lo fanno in tanti, usiamo una ricetta messa a punto da mio padre anni fa”.


Restando in tema di dolci classici, non manca lo zuccotto artigianale, ma a Massimo si può chiedere tutto, dalle torte di frutta al profiterole. 


E si può star sicuri che tutto sarà preparato con cura. "Per noi è fondamentale la ricerca delle materie prime di qualità, siamo sempre attenti a scegliere prodotti di primo livello, non usiamo preparati o niente di pronto, facciamo tutto noi, dai dolci al pane per i sandwich, fino al croccante alle nocciole", spiega Massimo.


E ora, naturalmente, è il momento dei panettoni artigianali, che da "I dolci di Massimo" si possono trovare classici, al cioccolato o nella variante solo uvetta.


Massimo apre alle 7.30, tempo di colazione, che si può fare con un'ampia scelta di brioche, tutte rigorosamente fatte nel laboratorio di Massimo, dove lavorano quattro pasticceri. La specialità per la colazione? Il cremino, preparato con una ricetta tramandata dal padre di Massimo, che la imparò a Milano negli anni 60.


Dalla colazione si passa al pranzo, con una vasta gamma di salati, di sfoglia, o con pane artigianale. "Non facciamo primi - racconta Massimo - siamo molto concentrati sulla pasticceria, ma abbiamo una grande scelta di sandwich con pane fatto da noi". 


Appena concluso anche un restyling dei locali. "Ci abbiamo rimesso le mani ma mantenendo tutto come è, col legno, e tutti gli elementi che ci caratterizzano da anni". 


E ora, non resta che assaggiare. 


La pasticceria I dolci di Massimo è aperta tutti i giorni dalle 7.30 alle 20, tranne il mercoledì e la domenica pomeriggio.

 

 

messaggio promozionale
 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.