Prato, si introduce abusivamente in un edificio abbandonato: denunciato

Prato
03/12/2018

L'edificio era sotto sotto sigilli

Si era introdotto abusivamente in un edificio abbandonato a Prato, è stato denunciato dalla polizia.

 

E' successo nella serata di venerdì 30 novembre 2018: la polizia di Prato è intervenuta per segnalazione di un uomo che si era introdotto all'interno di un grosso edificio abbandonato, ex sede di un istituto di credito, "al quale di recente erano stati formalmente apposti i sigilli di chiusura da parte della locale Polizia Municipale, per interdirne a chiunque l’uso". Così riferisce la Questura.

 

Gli agenti hanno rintracciato all'interno dello stabile l'uomo, "identificato come un 22enne marocchino, regolarmente soggiornante ma con precedenti di polizia per reati di varia natura, con obbligo di presentazione presso la polizia giudiziaria, attualmente senza fissa dimora: il giovane ha ammesso di aver scavalcato la recinzione dell’edificio per trovare temporaneo ricovero".

 

Il 22enne, condotto all’esterno dello stabile, è stato così denunciato in stato di libertà per i reati di "violazione di sigilli e di invasione di edifici, quindi allontanato dalla zona".

 

(immagine della Questura)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.