Accusati di quattro furti tra case e negozi: in stato di fermo 4 uomini

Cronaca
27/11/2018

Avrebbero rubato in abitazioni e attività commerciali

Avrebbero commesso furti in abitazioni e attività commerciale nel corso degli ultimi giorni, sono stati sottoposti a stato di fermo e portati a Sollicciano quattro uomini.

 

L'operazione è stata condotta ieri, lunedì 26 novembre 2018, in tarda serata, dai Carabinieri delle Compagnie di Firenze e Firenze Oltrarno, con la collaborazione dei colleghi di Figline Valdarno: sottoposti a stato di fermo di indiziato di delitto 4 cittadini rumeni, sul cui conto "sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza in ordine a diversi episodi di furto in abitazione e all'interno di negozi aggravato".

 

Le indagini, "svolte attraverso le individuazioni fotografiche svolte dalle vittime, la visione in alcuni casi delle telecamere di videosorveglianza presenti negli esercizi commerciali, nonché attività informativa sul territorio posta in essere dalle Stazioni territorialmente competenti", hanno consentito di individuare i quattro indagati quali autori di 4 episodi di furto. Un furto in abitazione in via Chiantigiana ed uno all’interno di un garage di Oltrarno risalenti allo scorso 24 novembre, mentre altri due furti all’interno di attività commerciali avvenuti a Figline Valdarno e Barberino Val d’Elsa rispettivamente lo scorso 22 e 25 novembre. "Gli arrestati sono stati condotti presso il carcere di Firenze Sollicciano", scrivono i Carabinieri.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.