Firenze, operaio intossicato mentre puliva una fossa biologica: salvato con l'ossigeno

Cronaca
22/11/2018

Operaio travolto dall'acido, intervento dei Vigili del Fuoco

Incidente sul lavoro questa mattina, giovedì 22 novembre 2018, a Firenze, in zona Isolotto.

 

Un operaio, mentre stava effettuando la pulizia di una piccola fossa biologica nei pressi di un hotel, è rimasto intossicato dal gas. L'uomo, 50enne, è stato tratto in salvo dai Vigili del Fuoco e dal 118: gli è stato somministrato subito ossigeno dopo l'intossicazione, poi è stato portato in ospedale in codice giallo.

 

Sul posto inviato il nucleo NBCR (nucleare-biologico-chimico-radiologico) per effettuare un campionamento, dal quale è risultato la presenza di acido solfidrico. Richiesto inoltre l’intervento del personale dell’azienda sanitaria (PISLL) Prevenzione Igiene e Sicurezza nei posti di lavoro. La persona si trovava all'interno per effettuare la pulizia e si è sentito male per la presenza del gas, fanno sapere dai Vigili del Fuoco.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.