Sesto, sorpreso a rubare una bicicletta alla stazione: finisce in manette

Sesto F.no
21/11/2018

Nelle ultime settimane il Commissariato di Sesto ha recuperato un decina di bici di sospetta provenienza furtiva

Mentre stavano pattugliando l’area intorno alla stazione di Sesto Fiorentino, gli hanno notato un 50enne, già noto alle forze dell’ordine, che, non accorgendosi che a pochi passi da lui quattro poliziotti in borghese lo stavano tenendo d’occhio, si è avvicinato ad una bicicletta bianca e ha tranciato il cavo in acciaio con il quale il mezzo era legato ad una palo.

 

L'uomo però è stato fermato dalla polizia: addosso aveva una tronchese di 23 centimetri, come riporta una nota diffusa dalla questura.

 

Il protagonista della vicenda si era già reso protagonista in passato di episodi analoghi: la scorso giugno, ad esempio, era stato arrestato a Prato. Inoltre, era già sottoposto ad una misura cautelare che l’obbligava a presentarsi tutte le mattine a firmare presso un ufficio di polizia di Pistoia. Lunedì pomeriggio, per lui, sono scattate nuovamente le manette.

 

Nonostante le ricerche, ancora non è stato possibile rintracciare la vittima del furto di Sesto, ovvero il legittimo proprietario della bici bianca oggetto del reato.

 

Solo nelle ultime settimane il Commissariato di Sesto ha recuperato un decina di biciclette di sospetta provenienza furtiva. Per informazione è possibile rivolgersi al Commissariato di Sesto Fiorentino in via Gramsci 552, oppure chiamare direttamente il numero 055.449251.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.