Prato, arrestati 4 militari paracadutisti: accusati di concussione

Prato
17/11/2018

Avrebbero richiesto denaro in cambio di mancate denunce

Quattro militari, Paracadutisti della caserma di Pistoia (due pratesi, un pistoiese e un pisano, di età compresa tra i 21 e i 44 anni), sono stati arrestati dalla Polizia di Stato per concussione. I quattro si trovano agli arresti domiciliari, fa sapere la Questura.

 

Un'operazione di polizia giudiziaria condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Prato, attività investigativa scaturita dalla segnalazione di due cittadini italiani, dipendenti di un'azienda cinese, che  avevano raccolto le lamentele dei colleghi confessando gli illeciti agli inquirenti. Sono quindi partite le indagini della polizia che, "dopo pedinamenti, intercettazioni e testimonianze raccolte dagli stessi cinesi, ha proceduto agli arresti, richiesti dal Pubblico Ministero Dott. Lorenzo Gestri".

 

I militari coinvolti "sarebbero usciti dall’itinerario loro assegnato nell'ambito del piano di controllo "Strade Sicure" per recarsi negli ambiti del periferico quartiere industriale del Macrolotto, dove fermavano i furgoncini guidati da cinesi, per effettuare dei controlli fuori dalla loro competenza". Qui richiedevano di "esibire  documenti e bolle di accompagnamento della merce trasportata, fino a trovare qualche irregolarità e poter così chiedere denaro  in cambio della mancata denuncia". Così riferisce la Questura.

 

Sarebbero otto i casi accertati e "si parla di passaggi di denaro consistenti in alcune decine di euro" per ogni caso. "Dall'analisi delle chat usate dagli orientali si evince che il sistema era noto nella comunità cinese, perché gli orientali si avvisavano tra di loro della presenza della pattuglia così da prendere strade alternative ed evitare i controlli "abusivi"".

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.