Uffizi, una mostra dedicata a Giorgio Vasari

Arte
15/11/2018

La mostra a 450 anni dalla pubblicazione delle Vite di Giorgio Vasari

La Sala Edoardo Detti degli Uffizi ospita, fino al 2 dicembre, un'esposizione dedicato al pittore, architetto e storico dell'arte Giorgio Vasari.

 

La mostra, che ha come curatori Marzia Faietti e Michele Grasso, apre a 450 anni dalla pubblicazione delle Vite di Giorgio Vasari, edite da Giunti nel 1568, ed indaga i complessi e contraddittori rapporti fra Giorgio Vasari e gli artisti contemporanei bolognesi.

 

D’odio e d’amore – Giorgio Vasari e gli artisti a Bologna lascia intuire come il giudizio ostile di Vasari, che imputava agli artisti d’oltre Appenino il mancato contatto con opere e materiali dell’arte classica, era destinato a non durare a lungo.

 

Il testo delle Vite di Vasari, usato come traccia attraverso le opere esposte, rivela una relazione quasi di odio e d’amore, con giudizi feroci da una parte e slanci ammirati dall’altra.

 

[Foto: Le Galleria degli Uffizi]
 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.