Vivibilità in città e nelle aree verdi, multati 5 proprietari di cani a Firenze

Cronaca
14/11/2018

La scorsa settimana effettuati 291 accertamenti

Ben 291 controlli sui cani e sui loro proprietari e 5 violazioni emerse. È questo l’esito della campagna mirata effettuata dalla Polizia Municipale la scorsa settimana nei vari quartieri di Firenze sulla base delle segnalazioni arrivate ai vigili di quartiere.

 

Nel Quartiere 1 non sono state elevate sanzioni ma solo due inviti per altrettante persone a portare i documenti del proprio animale all’anagrafe canina. 

 

Nessuna sanzione nel Quartiere 2, dove i controlli si sono concentrati soprattutto in lungarno Aldo Moro, piazza Nannotti, via Aretina, via del Gignoro, via della Loggetta e ai Giardini di Bellariva; e nel Quartiere 5, dove gli agenti sono entrati in azione in via Vittorio Emanuele II, Giardino dell’Orticoltura, Villa Fabbricotti, via Baracca, via dei Vespucci, via Circondaria, via Allori e via di San Donato. 

 

Due invece le sanzioni di 200 euro elevate nel Quartiere 3, dove i controlli hanno riguardato viale Tanini, piazza Acciaiuoli al Galluzzo e la zona Sorgane a Firenze Sud, per la mancata iscrizione dell’animale all'anagrafe canina ai sensi della Legge Regionale. Gli agenti hanno anche invitato un padrone a presentare il documento dell’animale all’anagrafe canina. 

 

Infine il Quartiere 4, dove sono stati tre i proprietari multati, con una sanzione da 160 euro, per non aver raccolto i bisogni del loro cane. I controlli hanno interessato in particolar modo il vialetto Don Zazzeri, via del Franciabigio, via Corcos, via delle Isole, via degli arcipressi, via Nicola Pisano, via Ambrogoo di Baldese, viale Nenni, via Tribolo, via Canova, via Dosio, Lungarno dei Pioppi, via Caravaggio, Via Butteri, parco di villa Vogel e del Boschetto, viale dei Bambini e viale dei Pini.

 

Nel caso in cui, fa sapere il Comune d Firenze nel comunicato, i proprietari che devono presentare i documenti attestati l’iscrizione del loro animale all’anagrafe canina non si presentino agli uffici della Polizia Municipale, per loro scatterà un verbale da 200 euro sulla base della Legge Regionale. 
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.