La solidarietà di Firenze alla comunità ebraica dopo l'attentato di Pittsburgh

Cronaca
30/10/2018

Le parole di Dario Nardella

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella nella serata di ieri, Lunedì 29 Ottobre, ha portato il saluto della città alla comunità ebraica per l'attentato di Pittsburgh in cui un uomo è entrato nella sinagoga e ha fatto fuoco, uccidendo 11 persone e ferendone 6.

 

"Non dobbiamo mai cedere di frnte a questa violenza e intolleranza" dice il Sindaco nelle Instagram Stories. 

 

Vicinanza espressa anche dalla Comunità di Sant'Egidio "Solidarietà alla comunità ebraica, ancora una volta colpita, e la sua vicinanza alle famiglie di chi ha perso la vita e a chi è rimasto ferito nell’assurdo attacco".

 

La comunità invita anche a partecipare alla manifestazione che si terrà  Martedì 6 novembre, alle 17.30. Un corteo attraverserà il centro della città di Firenze, partendo dal canto dei Cerchi, in via del Corso, e raggiungerà la sinagoga per ricordare la deportazione degli Ebrei fiorentini avvenuta nel 1943.

 

Allegati disponibili:

  • ( 1.08M )
 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.