Teatro delle Arti, presentata la nuova stagione 2018/2019

Le Signe
29/10/2018

Ad aprire la nuova stagione Antonio Rezza

Antonio Rezza, Ottavia Piccolo, Giusi Merli, Gli Omini, Marcello Fonte.

 

Questi alcuni tra i protagonisti della stagione 2018/2019 del Teatro delle Arti di Lastra a Signa.

 

La nuova stagione si inaugura ufficialmente giovedì 8 novembre alla 21 con lo spettacolo Io di Antonio Rezza mentre venerdì 16 novembre sarà la volta dello spettacolo Pinocchi di Andrea Macaluso

 

Da giovedì 13 a sabato 15 dicembre torna la rassegna di teatro carcere Destini incrociati, tra le proposte Famiglia di Valentina Esposito che venerdì 14 porta sul palco ex detenuti del carcere di Rebibbia insieme a , tra gli altri, Marcello Fonte, attore candidato all’Oscar per il film Dogman di Matteo Garrone e già vincitore a Cannes 2018 come miglior attore. 

 

Il 2018 si chiude con lo spettacolo del 21 dicembre, Gran Glassè. Nel 2019 la stagione continua con il 25 gennaio Zingari Lager di Maurizio Stammannati per conoscere il Porrajmos, l’Olocausto dei popoli zingari.

 

E ancora tanti altri appuntamenti tra i quali “In nome del Padre” venerdì 8 febbraio di Mario Perrotta con la collaborazione dello scrittore e psicanalista Massimo Recalcati, il 15 febbraio Orient Express – Haifa è nata per stare ferma con Ottavia Piccolo e l’Orchestra multietnica di Arezzo diretta da Enrico Fink.


Programma completo su  www.teatropopolaredarte.it

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.