Ruba un cellulare e tenta la fuga, fermato alla stazione di Firenze S. M. Novella

Cronaca
23/10/2018

Fermato dalla sua vittima

Ha rubato un cellulare e si è dato alla fuga. 

 

Nel tardo pomeriggio di sabato 20 ottobre una persona stava percorrendo la rampa Gae Aulenti di accesso allo scalo ferroviario di Firenze Santa Maria Novella, tenendo in mano il proprio cellulare, quando è stata raggiunta da un uomo di nazionalità centro – africana che violentemente gli ha strappato dalle mani il telefono, per poi darsi alla fuga. 

 

La vittima, senza perdersi d’animo, ha raggiunto e bloccato l’autore del gesto, ricevendo un pugno al volto, rende noto la Polfer in un comunicato. Scappato nuovamente all’interno della stazione, è stato bloccato per la seconda volta dalla vittima che è riuscita a recuperare il cellulare. 

 

Con l’aiuto di personale ferroviario in servizio ai varchi di accesso alla stazione, il rapinatore è stato consegnato agli agenti Polfer che lo hanno perquisito: l’uomo è stato trovato in possesso di un coltello con lama di 6 centimetri, sottoposto a sequestro.    

 

Ieri mattina, lunedì 22 ottobre, nel corso dell’udienza di convalida, è stata applicata la misura della custodia cautelare in carcere.
 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.

{* Rimosso come da richiesta del 17/11/2018 *}