Firenze, aggredisce un controllore Ataf: arrestato

Cronaca
20/10/2018

Si è rifiutato di fornire un documento, poi ha aggredito il controllore per tentare la fuga

E' stato arrestato a Firenze un uomo per aver aggredito un controllore dell'Ataf.

 

È successo ieri pomeriggio, venerdì 20 ottobre 2018, intorno alle ore 18.40. L'uomo, un 39enne senegalese, era stato sorpreso sulla linea Ataf '22' mentre "vidimava il biglietto solo quando si accorgeva della presenza del controllore. Alla richiesta di fornire le generalità per poter elevare la prevista sanzione amministrativa, l’uomo rifiutava di esibire un documento di identità, non ravvedendosi nemmeno quando la stessa richiesta gli veniva formulata da un Carabiniere Allievo Maresciallo che, libero dal servizio, era intervenuto in ausilio del dipendente Ataf". Così riferiscono i Carabinieri.

 

Non appena il bus si è fermato in Piazza della Stazione per far scendere i passeggeri, il 39enne "tentava di guadagnare la fuga aggredendo con spinte, graffi al volto ed al collo il verificatore, che gli si era posto davanti per fermarlo". L'uomo è stato così bloccato e consegnato ai Carabinieri, intervenuti sul posto. E' stato poi arrestato "per i reati di violenza, resistenza ad incaricato di pubblico servizio, lesioni personali e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale". Sarà giudicato con rito direttissimo nella mattinata odierna, dopo aver trascorso la notte nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale Carabinieri di Firenze.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.