Firenze, guida ubriaco e passa col rosso in scooter: fermato dalla municipale sul lungarno

Cronaca
11/10/2018

Denuncia per guida in stato di ebrezza grave, ritiro della patente, confisca dello scooter e multa

E’ successo stanotte a Firenze, in Lungarno Guicciardini quando, poco prima dell’una, una pattuglia di motociclisti ha visto una persona a bordo di uno scooter che zigzagava sulla strada.

 

Lo scooterista, un 29enne fiorentino, come riporta una nota del comune di Firenze, è anche passato con il semaforo rosso sul Lungarno Guicciardini all’incrocio con Ponte alla Carraia, proseguendo poi sul Lungarno Soderini dove è stato bloccato dagli agenti.

 

Il giovane è stato sottoposto al pretest e a etilometro che dava risultato positivo di 2.37g/l, un valore di quattro volte superiore a quello consentito per la guida di un veicolo. Di conseguenza è stato denunciato per guida in stato di ebrezza grave con confisca del veicolo, la sospensione della patente da uno a due anni (decisa dal Prefetto) e il taglio di 10 punti.

 

Adesso rischia l'ammenda da 1.500 a 6.000 euro e l'arresto da sei mesi ad un anno. È stato contestato anche il verbale per transito con semaforo rosso che prevede una sanzione di 163 euro e altri 6 punti decurtati dalla patente. 

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.