Firenze, sospesi dall'attività sei minimarket in centro

Cronaca
22/09/2018

Cinque sono stati sanzionati per la vendita di alcolici dopo le 21

Nuovi controlli della Polizia municipale a Firenze per il rispetto delle disposizioni del Regolamento Unesco. Ieri sera gli agenti hanno notificato 6 provvedimenti di chiusura ad altrettanti minimarket in centro: cinque sono stati colti in flagrante violazione del divieto di vendita di alcolici dopo le 21, mentre uno è stato sanzionato perché, per la seconda volta in un anno, non ha esposto i prezzi della merce in vendita.

 

A partire dalla mezzanotte di stanotte, sabato 22 settembre, sono stati sospesi dall’attività per cinque giorni un minimarket in via San Giuseppe, uno in via Matteo Palmieri, uno in via Sant’Egidio, uno in via XXVII Aprile, mentre un minimarket in via Ghibellina è stato sospeso per 12 giorni, come riporta una nota del comune di Firenze.

 

E' stato anche sospeso per due giorni un minimarket in piazza San Jacopino, che è stato sanzionato per non aver esposto i prezzi sulla merce in vendita per due volte nell’arco di un anno. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.