Firenze, maximulta ad un minimarket: vendita di alcolici dopo le 21 ad un minore

Cronaca
14/09/2018

Controlli per il rispetto del Regolamento Unesco

Stanotte gli agenti della polizia municipale hanno sorpreso un minimarket in via Cavour che vendeva bevande alcoliche fuori orario (oltre le 21) e a un cliente minorenne, violando sia il Regolamento Unesco che la legge quadro in materia di alcol.

 

Per il gestore sono scattati due verbali: uno da 1.000 euro per lo sforamento di orario e uno da 5.000 euro per vendita di alcol a minorenne (ma con più di 16 anni), come riporta una nota del comune di Firenze.

 

Il minimarket adesso rischia la sospensione come è già accaduto a due esercizi in Santo Spirito e in via Ghibellina, ai quali gli agenti ieri hanno notificato il provvedimento rispettivamente per 10 giorni e per 5 giorni. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.