Sostituzione di una conduttura dell'acquedotto, lavori in Piazza Montanelli a Fucecchio

Cronaca
14/09/2018

L'intervento durerà 15 giorni

 

Sono iniziati nella mattina di ieri, Mercoledì 13 Settembre a Fucecchio i lavori per la sostituzione di una conduttura dell’acquedotto pubblico in Piazza Montanelli.

 

L’operazione si è resa necessaria in quanto una delle tubature sottostanti l’area oggetto dell’intervento è stata trovata, secondo quanto riporta una nota del Comune, in condizioni non ottimali. 



“Abbiamo preso questa decisione – spiega il sindaco Alessio Spinelli – perché ci sembrava necessario sostituire una vecchia condotta sotto una piazza che sarà completamente riqualificata. L’intervento, d’altronde, si esaurirà in breve tempo (previsti dai dieci ai quindici giorni) e poi riprenderanno i normali lavori sulla pavimentazione che la ditta Colibazzi stava portando avanti. La sostituzione non comporterà alcun disagio aggiuntivo per residenti e commercianti, anzi intendo smentire le voci che sono emerse riguardo a complicazioni sui lavori. Non c’è nessuna difficoltà particolare, abbiamo solo deciso di aggiungere un intervento migliorativo ai servizi che si trovano nel sottosuolo. E proprio per evitare che in futuro si diffondano notizie prive di fondamento, istituiremo un servizio informativo sui lavori della piazza: una sorta di bollettino che invieremo tramite whatsapp a tutti i commercianti che hanno attività sulla piazza o nelle immediate vicinanze, oltre alle comunicazioni che l’amministrazione comunale fornirà ai cittadini tramite gli organi di informazione. Così le notizie saranno provenienti da fonti certe e gli esercenti avranno anche la possibilità di inviare al Comune le loro richieste”. 



Sempre nell’ottica di una collaborazione tra comune e commercianti, la giunta guidata dal sindaco Spinelli ha deciso di apportare alcune modifiche alla viabilità della zona per favorire l’afflusso di cittadini e clienti e mitigare, per quanto possibile, i disagi dovuti alla presenza del cantiere. 



Le principali novità saranno l’ampliamento dell’orario di libero accesso dal varco di Via Lamarmora che con le modifiche rimarrà aperto al transito dalle 7 alle 10,30, l’ampliamento dell’orario di libero accesso dal varco di Via delle Carbonaie che, oltre a quello già stabilito dalle ore 7 alle 8.30, sarà aperto dal lunedì al venerdì anche dalle 14,15 alle 19,15 (consentendo la sosta in Via delle Carbonaie agli utenti del Centro aggregativo presente) e la sospensione della ZTL del sabato pomeriggio in Via Sauro e Corso Matteotti (dove si potrà anche sostare a pagamento con le tariffe stabilite negli altri giorni). 



“Crediamo – conclude il sindaco – che queste novità possano in qualche modo aiutare le persone, e i commercianti in particolare, nel periodo dei lavori in Piazza Montanelli. Questi disagi nascono dalla volontà di creare una piazza e un centro più bello e attrattivo ma comprendiamo le difficoltà delle persone che vivono e lavorano in questa zona”.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.