Firenze, primo utilizzo del taser: bloccato un 24enne alla Fortezza

Cronaca
12/09/2018

Il 24enne è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Ad una settimana dall'inizio della sperimentazione, è stato utilizzato il taser per la prima volta a Firenze. E' successo alla Fortezza da Basso, nel corso della nottata, dove un uomo in forte stato di agitazione psicomotoria e completamente nudo, successivamente identificato in un 24enne turco senza fissa dimora, stava inveendo contro le persone presenti. All’arrivo dei militari del primo equipaggio si è scagliato contro di loro. 


Sono state sparate due coppie di dardi dal capoequipaggio per bloccarlo, come riporta una nota diffusa dai carabinieri. Sono intervenuti sul posto anche una  seconda pattuglia e personale del 118 che ha trasportato il 24enne all'ospedale Santa Maria Nuova dove è stato ricoverato al reparto psichiatria, dal quale era già stato dimesso lo scorso 3 settembre.


Nel corso dell'attività si è appurato che, prima dell'arrivo dei militari, il soggetto aveva importunato una coppia in transito a piedi e colpito con pugni due clochard.

 

È stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.