Firenze, primo utilizzo del taser: bloccato un 24enne alla Fortezza

Cronaca
12/09/2018

Il 24enne è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Ad una settimana dall'inizio della sperimentazione, è stato utilizzato il taser per la prima volta a Firenze. E' successo alla Fortezza da Basso, nel corso della nottata, dove un uomo in forte stato di agitazione psicomotoria e completamente nudo, successivamente identificato in un 24enne turco senza fissa dimora, stava inveendo contro le persone presenti. All’arrivo dei militari del primo equipaggio si è scagliato contro di loro. 


Sono state sparate due coppie di dardi dal capoequipaggio per bloccarlo, come riporta una nota diffusa dai carabinieri. Sono intervenuti sul posto anche una  seconda pattuglia e personale del 118 che ha trasportato il 24enne all'ospedale Santa Maria Nuova dove è stato ricoverato al reparto psichiatria, dal quale era già stato dimesso lo scorso 3 settembre.


Nel corso dell'attività si è appurato che, prima dell'arrivo dei militari, il soggetto aveva importunato una coppia in transito a piedi e colpito con pugni due clochard.

 

È stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.