Firenze, torna Genius Loci: musica ed eventi nel complesso di Santa Croce

spettacoli
11/09/2018

Il festival chiuderà con un concerto all'alba

Due notti e un’alba per la seconda edizione del Genius Loci. Più di venti ospiti, altrettanti eventi, da concerti a talk show, nella tre giorni di “Genius Loci: alla scoperta di Santa Croce”, da giovedì 20 a sabato 22 settembre, nel complesso monumentale di Santa Croce a Firenze.


L’evento, organizzato dall’associazione Controradio Club, Controradio e Opera di Santa Croce, in collaborazione con La Nottola Di Minerva e con il contributo del Comune di Firenze per Estate Fiorentina 2018 e della Città Metropolitana, si svolge negli spazi del complesso, tra il Chiostro di Brunelleschi, la Cappella Pazzi, il Cenacolo e il Chiostro di Arnolfo, dove per due serate, dalle 20 alle 24, si alterneranno una serie di eventi, dalla musica, al teatro, dalla danza alla parola, con ospiti come Manuel Agnelli, Cristina Donà, Tiziano Scarpa, Paolo Giordano, fino all’alba del sabato, quando, alle ore 6.00, si terrà il concerto di chiusura di Terry Riley.


Molto spazio alla canzone d’autore, soprattutto di voci femminili, con le performance di Tiziana Ghiglioni, Cristina Donà ed Erica Mou. Letteratura, con Paolo Giordano, Premio Strega 2008, per La solitudine dei numeri primi, che converserà con il frontman degli Afterhours Manuel Agnelli, e danza con Una crepa: nostalgia dell’oro, con Lucia Guarino, Elisa D'Amico e Matteo Bortone. In programma anche una serie di visite guidate (mattina e pomeriggio, al costo di 5 euro). 
 

L’ingresso alla manifestazione è gratuito, fino a esaurimento posti. Le prenotazioni possono essere fatte dal 12 settembre su www.evenbrite.it (Genius Loci) o attraverso www.controradio.it

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.