Firenze, arrestato spacciatore lungo la tramvia in zona Porta al Prato

Cronaca
07/09/2018

Aveva nascosto in bocca la dose di eroina

Arrestato un altro spacciatore di eroina lungo la tratta della tramvia di Firenze che corre nei pressi di Porta al Prato.

 

Ieri, giovedì 6 settembre, i carabinieri hanno notato un giovane nigeriano di 23 anni aggirarsi sospettosamente nei pressi della fermata di Porta al Prato. Il ragazzo, rende noto l’Arma in un comunicato, è stato prima seguito lungo viale Fratelli Rosselli e poi, dopo essere stato avvicinato da un 20enne senese, è stato visto cedere a quest’ultimo una dose di eroina, prelevata dalla bocca, in cambio di una banconota da 10 euro. 

 

A quel punto i militari sono intervenuti per fermare lo spacciatore e l’acquirente, ricevendo aiuto anche da una pattuglia della Polizia di Stato che casualmente transitava nei paraggi.

 

Entrambi i fermati sono stati portati nella caserma di via di Scandicci. Nel corso della perquisizione sul 23enne nigeriano, sono stati rinvenuti 100 euro in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio e quindi sequestrati insieme allo stupefacente.

 

Dopo gli adempimenti di rito, lo spacciatore è stato dichiarato in arresto e trattenuto in cella fino al rito direttissimo; mentre l’assuntore-acquirente è stato segnalato alla locale Prefettura.
 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.